Villa Adriana

Via di Villa Adriana, Tivoli RM, Italia (0)
  • Provincia di Roma
  • Durata: 4h
  • Trasporto con Pullman
  • Visita Individuale
  • Visita per Gruppi
Agenzie di viaggi autorizzate possono prenotare trasporti, auricolari e altri servizi aggiuntivi.

Descrizione

Visita Villa Adriana

La visita guidata che comprende il tour della celebre residenza dell’imperatore Augusto e i suoi giardini.

Villa Adriana

Villa Adriana è la più grande fra i complessi di residenze romane e si estende per un’area di circa 120 ettari, ai piedi delle colline tiburtine a sud-est di Tivoli, l’antica Tibur, una località vacanziera apprezzata fin dall’antichità per il suo clima temperato e i paesaggi mozzafiato.
Costruita fra il 118 e il 133 d.C., questa enorme residenza e il suo giardino rappresentano uno degli esempi più rappresentativi delle villae romane, anche e sopratutto per la serie di reperti archeologici giunti fino ad oggi.
La visita di Villa Adriana si snoda fra altipiani, stagni, rovine e monumenti delle più svariate forme, tutti immersi nel verde, in un’atmosfera di pace e tranquillità.
Dopo una prima sosta ad un piccolo padiglione, che ospita un plastico dell’intera Villa Adriana, inizieremo la visita guidata nel pittoresco lago di Pecile, continuando verso la Sala dei Filosofi, un imponente padiglione absidale che ospitava lo studio, le cui pareti erano, un tempo, riccamente decorate. Vicino alla sala, troveremo il complesso detto Teatro Marittimo, una delle zone più famose del complesso, come una sorta di villa in miniatura, circondata da un canale. Villa Adriana era, probabilmente, la residenza privata estiva dell’imperatore Adriano.
Attraverso il Cortile delle Biblioteche, il tour di Villa Adriana continuerà al dormitorio dei pretoriani (la guardia d’elite dell’imperatore) e alla grande sala da pranzo, conosciuta come Triclinio Imperiale. Da qui, faremo una veloce visita al Palazzo Imperiale, composto da una serie di strutture (cortili, librerie, ninfei), usati probabilmente per questioni di stato.
Attraversando la Sala delle Colonne Doriche, continueremo il tour con la Piazza d’Oro, usata dall’imperatore come salone per le feste e i banchetti, in grado di ospitare centinaia di ospiti.
Passeremo poi a visitare le Terme con Heliocaminus e, infine, raggiungeremo quella che era la residenza invernale dell’Imperatore Adriano, un complesso unitario formato da 3 palazzi, esempio perfetto del genio architettonico romano.
Nelle vicinanze, potremo visitare due strutture termali: le Piccole Terme, la cui struttura suggerisse fossero state create esclusivamente per l’imperatore e una cerchia ristretta di ospiti d’alto rango, e le Grandi Terme, probabilmente destinate ai servi che prestavano servizio nella Villa Adriana.
Per concludere il tour, arriveremo nel punto più famoso e rappresentativo dell’intera Villa: il Canopo. Era il luogo dove l’imperatore Adriano poteva lasciarsi andare al ricordo e all’introspezione, costruito in onore e in memoria del suo grande amore perduto, il giovane e bellissimo Antinoo, morto in circostanze non chiare durante un viaggio in Egitto. Da qui, passeremo al Museo del Canopo, vera tappa finale della visita guidata a Villa Adriana, che ospita opere d’arte e manufatti la cui realizzazione ricorda le decorazioni di Villa Adriana e dello stesso canopo.